Nel 2018 bastò un lampo di Sciamanna

Il primo (e unico) precedente tra Cavese e Virtus Francavilla, squadra pugliese di Francavilla Fontana – da non confondersi con gli abruzzesi di Francavilla al Mare, incontrati dai metelliani nei tornei di Serie C1 delle stagioni 1980/1981 e 1984/1985, né con i lucani di Francavilla in Sinni, affrontati nei più recenti tornei di Serie D (2014/2015 e 2017/2018) – risale al 22 settembre 2018, con lo stadio ‘Simonetta Lamberti’ che tornava ad ospitare ufficialmente una gara degli Aquilotti tra i professionisti dopo 7 anni di dilettantismo.

La partita finì terminò con il successo dei bleufoncé allenati da Giacomo Modica. L’1-0 finale portò il sigillo di Jacopo Sciamanna, abile a raccogliere un assist perfetto di Vincenzino Agate e a piazzare il cuoio con un preciso diagonale alle spalle del portiere ospite Tarolli.

Cavese e V. Francavilla si sarebbero dovute incrociare anche nel passato torneo, ma la sfida, programmata per il 19 aprile scorso, non venne disputata per il blocco dei campionati a causa del Covid-19.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp