Il lariano Di Graci arbitro di Potenza-Cavese

Il designatore arbitrale ha affidato la gara Potenza – Cavese di domenica prossima (Stadio ‘Alfredo Viviani – ore 17.30) al sig. Alessandro Di Graci della sezione di Como, alla terza stagione nella CAN PRO.

Nel corso di questa stagione ha già arbitrato due gare del girone C: 1/a giornata Ternana-Viterbese 0-0 e 4/a giornata Juve Stabia-V. Francavilla 2-1.

Complessivamente tra i professionisti la giacchetta nera lariana ha diretto 29 gare (più 3 in Coppa Italia di C ed una in Tim Cup) di cui poco più della metà nel girone C (15).

Di Craci è arbitro dal cartellino giallo facile (media 5,34 a partita), mentre è più cauto con quello rosso, estratto in appena 8 occasioni. Nove i calci di rigore assegnati: in media uno ogni 3 partite.

Gli incroci con il fischietto di Como non sono stati fin qui molto positivi per la Cavese.

Nei quattro precedenti sono maturate ben tre sconfitte, una proprio contro il Potenza al ‘Simonetta Lamberti’, nella gara di esordio del torneo di Serie D 2017/18 (Cavese-Potenza 0-3).

Nella stagione successiva (2018/19) una vittoria e una sconfitta: Cavese-Matera (3-1) e V. Francavilla-Cavese 2-0.

Nel passato campionato è stato nuovamente di scena al ‘Giovanni Paolo II’ con la V. Francavilla ed è maturata una sconfitta di misura (1-0).

Decisamente migliore il bilancio con gli assistenti Marco Dentico (3 vittorie, di cui 2 esterne, ed un pareggio) e Marco Belsanti (due pareggi), entrambi della sezione di Bari.

Quarto ufficiale sarà il sig. Andrea Ancora della sezione di Roma 1.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp