Il fischietto di turno: Bitonto di Bologna. La scheda.

Il sig. Paolo Bitonti della sezione di Bologna è quasi un veterano in Lega Pro, avendo cominciato il suo quarto anno in questa categoria. Già 14 le gare fin qui dirette con l’esordio proprio nel girone C alla 2/a giornata, quando ha fischiato in Bari-Teramo terminata 1-1. Nello stesso girone ha diretto anche Foggia-Avellino 1-2; Palermo-Potenza 1-0; Casertana-Viterbese 0-3; Monopoli- Juve Stabia 4-2; Turris-Palermo1-2; Virtus Francavilla-Ternana 1-1.
Complessivamente ha diretto 55 gare (più 4 in Coppa Italia di C), di cui ben 22 nel girone C.
La giacchetta nera per quel che concerne lo sventolio dei cartellini gialli è in media con i colleghi; infatti, complessivamente, sono stati 230 (4, 2 ammoniti a partita). Viaggia, invece, su livelli abbastanza alti con i cartellini rossi sventolati (22), come pure per i calci di rigore assegnati (27).
Nelle gare dirette il segno “1” è uscito ben 26 volte (11 nelle fare arbitrate nel girone C); il segno “X” 13 volte; il segno “2” 16 volte.
Tre i precedenti con la giacchetta per i metelliani e tutti in serie D: i primi due risalgono alla stagione 2014-2015: Manfredonia-Cavese 2-3 (18/a Giornata) e Cavese-Polisportiva Sarnese 5-2 (30/a Giornata). L’altro precedente è datato stagione 2016-2017: Roccella-Cavese 3-1 (14/a Giornata)
Due, invece, i precedenti con gli etnei risalenti alla stagione in serie C 2018-2019:
Matera-Catania 0-2 (3/a Giornata) e Vibonese-Catania 0-0 (24/a Giornata).

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp