Giordano arbitra la gara del ‘Bonolis’

Il sig. Michele Giordano della sezione di Novara (ma è nato a Manfredonia), terzo anno di Lega Pro, l’arbitro che dirigerà l’incontro di sabato del ‘Bonolis’ di Teramo.

Complessivamente ha arbitrato 24 incontri (più 3 in Coppa Italia di C) diretti quasi equamente nei tre gironi: 8 nel girone A, 9 nel girone B e 7 nel girone C.
è da ‘zona alta’ per lo sventolio dei cartellini gialli (in media quasi 5 a partita); per quanto concerne i cartellini rossi ne ha distribuiti 7 in 24 gare, mentre i calci di rigore assegnati sono stati complessivamente 13 e lo collocano tra gli assegnatari più propensi al tiro dagli undici metri.
I numeri dicono che Giordano è arbitro ‘casalingo’: il segno 1 è uscito ben 11 volte, ossia quasi la metà delle gare dirette; 8 le gare terminate con il segno X, mentre le vittorie esterne sono state 5.
La Cavese ha incrociato la giacchetta nera piemontese in cinque occasioni, a partire dalla stagione di serie D 206/17. Questi i precedenti:

Serie D Girone I 2016/17:
Igea Virtus Barcellona-Cavese 2-0
Frattese-Cavese 1-0

Serie D Girone H 2017/18:
Team Altamura-Cavese 1-2
Cavese-Audace Cerignola 1-2

Serie C Girone C 2018/19:

Cavese – Vibonese 0-0

Sono 2, invece, i precedenti col Teramo:


2018-2019 Teramo-VirtusVecomp Verona 1-2
2019-2020 Teramo-Rende 3-0

Gli assistenti di Giordano saranno Fabrizio Giorgi di Legnano, già incrociato nel passato torneo proprio contro il Teramo (vittoria 1-0 alla 23/a giornata) e Veronica Martinelli di Seregno. Il Quarto Ufficiale sarà Claudio Campobasso della sezione di Formia.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp