Col Teramo quattro precedenti

Sono quattro i precedenti casalinghi della Cavese contro il Teramo, con un bilancio di due vittorie, un pareggio e una sconfitta.
Il k.o. arrivò proprio in occasione della prima visita dei ‘Diavoli’ al ‘Comunale’ di Cava de’ Tirreni, il 3 Dicembre del 1978. La Cavese allenata da Corrado Viciani si fece sorprendere da Simonato al primo minuto di gioco e non riuscì più a recuperare lo svantaggio.
La vendetta bleufoncé non tardò ad arrivare.
Nella stagione successiva (1979/80), sempre in terza serie, gli Aquilotti batterono i biancorossi abruzzesi con un secco 2-0, grazie ad un’autorete e all’acuto allo scadere di Grassi. Partita infuocata, quella giocata all’impianto di corso Mazzini, che nell’ultimo quarto d’ora, oltre alla rete dei padroni di casa, che mise in ghiaccio il risultato, fece registrare ben
cinque espulsioni: tre per i teramani e due per i metelliani.
Quasi trent’anni dopo, nella stagione di Serie C1 2006/2007, Cavese e Teramo si divisero la posta in palio. Finì a reti bianche la sfida giocata il 29 Aprile 2007 (nella foto), con gli Aquilotti lanciati verso la conquista dei
play-off e i Diavoli in lotta per la salvezza. La gara fu diretta da un giovanissimo Paolo Valeri: il fischietto romano, dal 2011 arbitro
internazionale, a fine stagione venne promosso nell’allora C.A.N. A-B ed esordì tra i cadetti il 1 settembre 2007 dirigendo la partita Pisa-Frosinone (0-1).
Capitano di quel Teramo sceso in campo al ‘Simonetta Lamberti’, era un ventiquattrenne Francesco Favasuli, alla sua terza stagione consecutiva con gli abruzzesi. Pochi mesi più tardi (gennaio 2008) sarebbe approdato
alla Cavese, dopo una breve parentesi al Martina.
L’ultimo Cavese-Teramo è stato disputato l’anno scorso allo stadio ‘Romeo Menti” di Castellammare di Stabia: i metelliani si imposero 1-0 con gol di Matino.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp