Col Potenza il segno “1” manca dal 2008/09

Avevano disputato solo amichevoli, Cavese e Potenza, prima della stagione 1952/53, quando si incontrarono nel torneo di IV Serie pareggiando 0-0. Delle sfide precedenti ricordiamo quella giocata il 2 Dicembre 1940 al campo sportivo ‘Palmentieri’ e vinta 2-1 dall’undici di mister Levratto, con i gol di Volpe e D’Alia. Tornando alle gare ufficiali, il Potenza fece suo il match del 1953/54 sul neutro di Torre Annunziata (0-1), mentre la Cavese, dopo una serie di altri incroci non proprio fortunatissimi, riuscì a portare a casa i due punti nell’anno della promozione in C (1976/77). Ci pensò Alfonso Scarano, dopo soli 4 giri di lancette, a regalare la vittoria a Cisco Ramon Lojacono. Dopo alcuni anni di assenza, la sfida tra gli Aquilotti e i Leoni si ripresentò in Coppa Italia il 21 Agosto 1985 e si concluse a reti bianche, mentre in campionato, nel torneo di C2 1989/90, i metelliani si imposero con un gol di Polenta all’89’.L’ultima vittoria sul Potenza, la Cavese l’ha ottenuta il 9 Novembre 2008. Un’autorete di Cuomo al 21’ del primo tempo bastò alla squadra di Camplone, per avere la meglio su quella del duo Gautieri-Catalano. Poi solo sconfitte – tre consecutive fra il 2009 e il 2018 – e due pareggi: nel 2018/19 al ‘Lamberti’ finì 1-1 con i gol di Genchi per i rossoblù e di Palomeque per i padroni di casa; lo scorso anno, al ‘Romeo Menti’ di Castellammare di Stabia, finì 0-0.Fu l’ultima gara di campionato prima della sospensione per Covid.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp